0

homepage

Il LICEO SCIENTIFICO STATALE "PAOLO RUFFINI" si aggiudica il PRIMO PREMIO del concorso nazionale "Progetta l'Energia"  - V  Edizione - 2015

 

La Commissione Esaminatrice ha proclamato i vincitori del concorso ed ha assegnato i premi così come previsto dall’art. 4 del bando. Sul sito del concorso (http://www.cev-progettalenergia.enea.it/) è disponibile l’elenco delle scuole vincitrici, che si sono distinte per l’elevato contenuto ed originalità delle proposte.

Il Consorzio CEV, che è la più grande realtà nazionale di servizi riservati esclusivamente agli Pubblici (con 1170 Soci), ha scelto la scuola quale luogo d’elezione per promuovere una nuova cultura dell’energia, in linea con quanto previsto dalle politiche europee a favore dell’ambiente, quali la Campagna Patto dei Sindaci, per la quale CEV è Sostenitore.

 

L'intervista  a Chiara e Vladimir alla SUBWAY WEB-RADIO, radio ufficiale della discoteca SUBWAY di Viterbo.

Gli alunni spiegano ai giovani  il contenuto e i risultati del progetto NZEB.

 

Per ascoltare l'intervista CLICCA QUI

 

L'Unione europea (UE) deve agire rapidamente ed efficacemente  per dotarsi di un'energia sostenibile, competitiva e sicura. Il mercato interno, l'efficienza energetica, la ricerca e la politica estera devono tutti contribuire allo sviluppo di un'Europa dell'energia forte a livello internazionale.

L'UE può far valere il suo primo posto a livello mondiale nel settore della gestione della domanda e della promozione delle fonti di energia rinnovabili.

 

Il Liceo Ruffini anticipa i tempi e vuole  informare ma soprattutto formare i propri alunni su un tema così importante come quello del risparmio energetico, rendendo gli studenti protagonisti della diagnosi energetica della propria scuola.


 

Il settore civile ha un peso elevato nei consumi energetici, ma la notevole frammentazione, nel residenziale e in alcuni settori del terziario, delle utenze e delle proprietà rende il quadro complesso. La definizione di indirizzi e azioni per rendere gli edifici pubblici e privati coerenti con i principi di efficienza energetica e sostenibilità è una priorità. L’incentivazione della ricerca e degli interventi di riqualificazione a pieno edificio potrebbe fungere da motore per tutto il settore e concorrere al raggiungimento degli obiettivi di risparmio al 2020. Sono necessarie politiche efficaci e controlli severi per avere garanzie sui risultati attesi.
Molte soluzioni tecnologiche sono poco conosciute  e quindi non proposte agli utenti finali. Le attività di informazione e formazione mirate ai giovani hanno un ruolo strategico.

LA NOSTRA SCUOLA LO SA E VUOLE AGIRE CONCRETAMENTE.

Progetto NZEB
Liceo Scientifico Statale "Paolo Ruffini"
Piazza Dante 13
01100 Viterbo VT
P.I.
C.F.80015790563
REA
Privacy